ImparaWeb

Il Web alla Portata di Tutti

Pc Lento: 5 Buone Abitudini Per Velocizzare il Tuo Computer [Parte 2]

  • Home
  • PC & Software
  • Pc Lento: 5 Buone Abitudini Per Velocizzare il Tuo Computer [Parte 2]

In questo articolo troverai i due 2 ultimi punti per velocizzare il tuo computer. Per leggere i primi 3 punti, vai qui, nella prima parte dell’articolo “Pc lento: 5 buone abitudini per velocizzare il tuo computer”.

pc-lento-5-modi-per-velocizzarlo

copyright KnoPC

4. Aggiornamento e scansione periodica anti-virus e anti-malware

Da fare almeno una volta a settimana.

Qualsiasi sia l’anti-virus che avete installato la cosa importante è che sia aggiornato e che almeno una volta a settimana venga avviata una scansione. La scansione va ad analizzare ogni singolo file sul tuo computer e verifica se ci sono degli elementi infetti e in quel caso li mette in quarantena. In quella zona non potranno intaccare il sistema e potrai provvedere tu stesso ad eliminarli.

Se non hai un antivirus o uno di quelli provvisori che ti trovi con l’acquisto di un nuovo PC oppure non lo sai, io ti consiglio di scaricare e installare un antivirus totalmente gratuito ma molto funzionale e facile da utilizzare: AVG versione free. Se il tuo computer contiene dati particolarmente importanti ti consiglio comunque di acquistare un antivirus a pagamento.

Come si fa

  • Per prima cosa scarica il programma di Anti-Virus e Anti-Malware
  • Per prima cosa vai sul sito http://download.html.it/software/vedi/9792/avg-anti-virus-free-edition/
  • Premi il tasto Download
  • Se fai attenzione, nella parte alta sotto la barra di menù, ti uscirà la scritta Clicca qui per scaricare AVG Anti-Virus Free Edition 2012 . Il file ha un peso di 3,71 Mb
  • Premi con il mouse su Clicca qui
  • Ti uscirà in automatico una finestrella: premi il tasto Salva file
  • Dopo qualche istante l’Anti-Virus viene scaricato e salvato sul tuo PC
  • Abbassa la finestra di Internet e ricerca il file del programma che ora risiede sul tuo computer
  • Il nome del file che hai scaricato termina con estensione .exe che significa eseguibile: fai doppio click su questo file e fai partire l’installazione guidata
  • Premi “Si” al messaggio di avviso Consentire al programma di effettuare modifiche al Computer
  • Entri nella vera e propria installazione: premi Accetta
  • Clicca il pallino dove è indicato Protezione di Base e successivamente Avanti
  • Premi ancora Avanti nella schermata successiva
  • Nella schermata successiva togli le spunte automatiche che AVG ti propone e che ti andrebbero ad installare delle cose aggiuntive che servono a poco e premi il tasto Avanti
  • Inizia l’installazione: attendi qualche minuto fino a quando la barra di completamento non arriva alla fine
  • Al termine premi il tasto “Si” alla richiesta di Riavviare il Computer
  • Dopo il riavvio premi “Si” al messaggio di avviso Consentire al programma di effettuare modifiche al computer
  • Lascia che AVG completi l’installazione
  • Nella finestra finale togli la spunta in alto in corrispondenza della casella Desidero migliorare…
  • Premi il tasto Riavvia ora
  • Dopo il riavvio il programma è installato correttamente sul tuo PC e troverai l’icona del programma direttamente sul tuo desktop assieme ad un piccolo menù rapido che vedrai a lato
  • Il primo aggioramento dell’anti-virus partirà in automatico
  • Nel piccolo menù rapido che ti compare sul desktop potete gestire autonomamente ogni successivo aggiornamento o scansione
  • Premi il tasto Aggiorna per aggiornare la versione del tuo antivirus
  • Premi il tasto Scansione per avviare la scansione dei file sul tuo computer

Se vuoi comunque controllare in maniera più dettagliata il tuo Antivirus impostando per esempio delle scansioni in cartelle specifiche o pianificando la scansione automatica in un determinato orario o giorno lo potete fare con un doppio click sull’icona AVG sul tuo Desktop.

N.b.: se hai una antivirus di tipo gratuito e quindi basico è consigliabile abbinare alla normale scansione, una scansione anti-Malware. Ci sono diversi programmi Anti-Malware gratuiti o a pagamento che puoi scaricare ed installare sul tuo PC.

Personalmente il programma che mi ha risolto parecchi problemi è MalwareBytes. Ovviamente la versione gratuita. L’unica “pecca” (se così vogliamo chiamarla) della versione gratuita è che la scansione è di tipo manuale e quindi dovrete farla partire voi manualmente.

A cosa serve: il Malware è sostanzialmente un software (un programma) che contiene al suo interno Virus e che quindi una volta installato può “infettare” il tuo Computer. L’anti-malware ricerca questi possibili virus e se li trova te lo comunica in maniera da poterli far eliminare.

pc-lento-5-abitudini

copyright KnoPC

Come si fa

  • Per prima cosa vai a scaricare il programma anti-malware su questo sito: http://it.malwarebytes.org/
  • Clicca il tasto Scarica Subito e sarai indirizzato su un’altra videata: premi nuovamente Scarica Subito
  • Dopo qualche istante uscirà una finestrella: premi Salva File. Dopo qualche istante Malwarebytes viene scaricato e salvato sul tuo PC
  • Abbassa la finestra di Internet e ricerca il file del programma che ora risiede sul tuo computer
  • Il nome del file che hai scaricato termina con estensione .exe che significa eseguibile (mbam___.exe)
  • Si aprirà un finestrella: premi il tasto Esegui per far partire l’installazione
  • Premi “Si” al messaggio di avviso Consentire al programma di effettuare modifiche al Computer
  • Scegli la lingua e premi “Si” nella finestra della scelta della lingua
  • Premi Avanti nella successiva schermata
  • Clicca sul pallino in corrispondenza del messaggio Accetto i termini del contratto di licenza e premi Avanti
  • Premi Avanti nelle successive quattro schermate
  • Premi installa e partirà l’installazione
  • Alla fine dell’installazione premi il tasto Fine
  • Il programma cercherà ed installerà in automatico i primi aggiornamenti
  • Il programma si aprirà automaticamente

Potrai scegliere la Scansione Veloce oppure quella Completa. Premi Scansione per farla iniziare. Io ti consiglio di fare quella veloce che va ad analizzare solo i file più importanti del tuo computer e di fare una scansione completa ogni 2/3 mesi.

Al termine della scansione uscirà un piccolo rapportino sull’esito della scansione. Se non rileva minacce chiudi la finestra semplicemente.

5. Aggiornamenti di Windows

Da fare quando disponibili o comunque una volta al mese.

A cosa servono: ogni giorno migliaia di informatici lavorano per migliorare la sicurezza e le performance di Windows. Per poter fare in modo che queste modifiche vengano distribuite sui vari Computer dotati di Sistema Operativo Windows hanno creato un collegamento al suo interno che va a vedere se ci aggiornamenti e li installa. Ci sono aggiornamenti più o meno importanti. Io consiglio di fare sempre tutti quelli che ti vengono proposti.

Come si fa

Puoi impostare nel pannello di controllo di windows gli aggiornamenti automatici. In questo modo il tuo computer appena connesso ad internet scaricherà automaticamente gli ultimi aggiornamenti. A quel punto dovresti vedere nella barra di avvio (vicino all’ora) un’icona che in presenza di aggiornamenti provvederà in maniera autonoma a scaricare ed installare gli aggiornamenti di Windows.

Per impostare gli aggiornamenti automatici

NB: sono già impostati solo nei computer nuovi; in ogni caso verificalo.

  • Premi sul menù di avvio di windows (nell’angolo in basso a sinistra del desktop) e si aprirà un menù
  • Nella colonna a destra di questo menù premi il tasto Pannello di Controllo
  • Si apre una finestra: premi Sistema e Sicurezza e si aprirà un’altra finestra
  • Sotto alla scritta Windows Update premi sulla scritta Attiva o disattiva aggioramenti automatici
  • Si aprirà una nuova schermata
  • Nella sezione aggiornamenti importanti verifica che ci sia un simbolo verde: se è così non devi fare niente, gli aggiornamenti vengono scaricati in automatico
  • Se invece trovi un simbolino Rosso con una X nel mezzo vuol dire che gli aggiornamenti automatici non sono impostati: clicca sul menù corrispondente per impostare Installa aggiornamenti automatici
  • Se vuoi verificare, scaricare ed installare eventuali aggiornamenti disponibili in maniera manuale, torna al quarto punto (vedi punto elencato sopra) descritto in precedenza e premi Controlla Aggiornamenti
  • Nell finestra che ti comparirà ti viene indicato lo stato degli aggoirnamenti sul tuo pc: clicca sulla scritta Controlla aggiornamenti online da microsoft update
  • Il sistema ricerca se ci sono aggiornamenti di Windows da fare
  • Se ci sono aggiornamenti disponibili clicca sul tasto Installa Aggiornamenti, partirà l’installazione degli aggiornamenti
  • Chiudi pure la finestra. Mentre il tuo computer installerà gli aggiornamenti potrai lavorare senza problemi sul tuo computer.

Queste sono le operazioni basilari che ti consiglio di fare e che ti aiuteranno a mantenere sempre il tuo PC pulito e in ordine per farlo lavorare bene.

In conclusione, non ti posso darti la garanzia che non avrai mai problemi con il tuo PC, ma di sicuro posso assicurarti che se prenderai queste buone abitudini, sarà molto più facile che il tuo computer lavori meglio e che duri più a lungo.

Mi auguro che questo ti possa essere d’aiuto.

In bocca al lupo.

Filippo

 

Tags:

2 Responses

  1. Guglielmo says

    Ci tengo a farvi i complimenti per questo articolo e più in generale per tutto il sito.
    Vi seguo spesso e volevo farvelo sapere… :)

    • admin says

      Grazie Guglielmo!

      Sappi che il sito sta per evolvere in modo importante con un restyling grafico completo e una serie di contenuti molto interessanti che da settembre faranno di Imparaweb un vero manuale del “come fare per…”

      Continua a seguirci, a presto!

INSERISCI UN COMMENTO


 characters available